Italian eSports organisation

FC Gaming

Tutti i dettagli dell’Overwatch League All-Star

La Overwatch League è terminata con la vittoria dei London Spitfire, ma manca ancora un  evento legato a questo primo anno della Overwatch League ovvero Overwatch League All-Star.
Si riuniranno i migliori Giocatori della divisione Atlantico e Pacifico si sfideranno il 25 e il 26 agosto alla Blizzard Arena, in modalità arcade per il divertimento di tutti.
Sono state rese ufficiale tutte le modalità che elenchermo qui sotto:

LucioBall Showdown:
Nella mappa di Busan in modalità 3v3 si sfideranno nella classica LucioBall Arena, ogni partita durerà 5 minuti e se allo scadere del tempo la situazione è in parità vince chi segna il primo goal.

Eroi Misteriosi:
Modalità Eroi Misteriosi in 6v6 utilizzando le impostazioni standard in una serie di Bo3 sulle mappe di controllo Ilios, Lijiang Tower e Nepal. Ogni giocatore parte con un eroe casuale che alla sua morte rinascerà con un altro eroe sempre scelto casualmente dal gioco.

Widowmaker 1v1 :
In questa modalità si affronteranno i migliori quattro giocatori per le rispettive divisioni Pacifico e Atlantico. I quattro giocatori, per ogni divisione, si affronteranno in un testa a testa fino a quando non ci sarà un solo campione della divisione Atlantico e uno del Pacifico.
Le eliminazioni saranno solo tramite headshoot, non ci saranno punti di controllo e dopo 30 secondi dall’avvio le posizioni dei giocatori saranno visibili. Ogni partita comporterà un pareggio dopo il tempo limite di 5 minuti. Le mappe utilizzate saranno Castillo per i quarti di finale, Necropolis in semifinali e Ecopoint: Antartica per la finale.

Talent Takedown, presentato da T-Mobile :
Gli allenatori delle divisioni Pacifico e Atlantico redigeranno due team composti esclusivamente da caster e analisti, che si affronteranno in partite Bo3 in modalità 6v6, con le impostazioni standard di gioco. I giocatori della OWL invece fungeranno da supporto a questi “giocatori professionisti improvvisati”.

Lockout Elimination:
Divisioni Atlantico e Pacifico si sfideranno in una modalità 6v6, dove ogni eroe dopo ogni round vinto verrà bloccato. La modalità sarà sempre in Bo3 e le mappe per questa modalità sono Oasis University, Necropolis e Castillo.

Add Comment